5 modi per Rinnovare la Mente e il Corpo

Le pulizie di Primavera sono un rituale che alcune persone apprezzano e altre che saltano, ma qualunque sia il tuo atteggiamento, la primavera è un momento di rinnovamento e freschezza. Il tuo corpo è programmato dall’evoluzione per percepire il risveglio della primavera, ma per quanto riguarda la tua mente è lo stesso? Mente e corpo sono intimamente connessi, quindi la primavera sta già influenzando anche il tuo intero sistema immunitario. In breve, sei impostata in maniera predefinita per sentirti rinnovata e allo stesso tempo per portare rinnovamento al tuo corpo.

Quindi, portiamo la freschezza della Primavera nella nostra Vita!

Movimento

Dopo il letargo invernale, in primavera la natura riprende a muoversi, e anche tu dovresti unirti: fare una passeggiata all’aperto, anche solo per pochi istanti, permette al calore del sole di riscaldarti, aumenta la Vitamina D presente nel corpo e tutto ne trae beneficio. In pratica abituare il corpo a muoversi di nuovo riequilibra la sua energia.

Nuova Energia

Il tuo metabolismo cambia in Primavera ed è gestito dall’ippotalamo, che è la regione del cervello che sceglie dove deve andare l’energia e quanta ne serve. In primavera, le forniture di energia vengono inviate alle aree più attive del corpo come i muscoli, quindi questo è un buon momento per dedicarsi ad esercizi mirati (cardio-tonici) e alla forza muscolare.

Leggerezza

La primavera ti fa uscire da una stagione buia e fredda e ti porta a contatto con la natura, le piante rinascono e gli animali trovano molto più facile trovare cibo e svolgere un’ampia gamma di attività, come l’accoppiamento e il parto. E’ un Risveglio. Allo stesso modo anche gli esseri umani lo sperimentano come una sorta di euforia primaverile, c’è una leggerezza della mente che si traduce in leggerezza anche nel corpo. Quindi fai della “leggerezza” un tema per l’attività quotidiana. Qualunque cosa sia pesante e noiosa nella tua vita dovrebbe essere affrontata e risolta: trova dei modi per giocare, ridere e sorridere.

Freschezza

Il disordine e tutto quello che simbolicamente possiamo definire un residuo dell’inverno viene spazzato via in primavera. Il mondo torna verde, limpido e frizzante. Le pulizie di primavera sono una risposta a questa fase naturale, ma cerca anche altri modi per portare freschezza alla tua vita. Puoi includere cose semplici come acquistare fiori freschi, mangiare cibi leggeri e allo stesso tempo lascia il posto a cose nuove implica ripulire l’accumulo di tossine invernali.

Disintossicazione

Ci sono molte cose semplici che puoi fare per aiutare i meccanismi di disintossicazione del tuo corpo. Il primo è dormire bene, perché ora è noto che il cervello pulisce effettivamente i detriti fisici durante la notte, probabilmente il tipo più importante di disintossicazione.

Disintossicazione fisica

Generalmente, quando pensiamo all’infiammazione , visualizziamo la pelle arrossata e gonfia o il gonfiore che si verifica intorno a una ferita, oppure gli occhi rossi e la febbre di un raffreddore. Questa è un’infiammazione acuta, assolutamente necessaria come parte della difesa immunitaria del nostro corpo. L’infiammazione cronica di basso livello è generalmente invisibile: può essere microscopica, come l’infiammazione del rivestimento dei vasi sanguigni, che è associata a malattie cardiache e diabete, ad esempio.

L’infiammazione cronica di basso livello è prevalente in una società stressata dipendente da zucchero, cibo spazzatura e orari impegnativi che inducono tensione e stress. La buona notizia è che hai il potere di costruire il tuo stile di vita anti-infiammatorio e, una volta fatto, puoi aspettarti enormi benefici nel modo in cui invecchi, indipendentemente dal fatto che ti ammali o meno, e quasi ogni altro aspetto del tuo benessere .

Ridurre l’infiammazione è incredibilmente importante e puoi fare molto seguendo alcune semplici scelte di vita:

  • Riduci grasso e zucchero nella tua dieta.
  • Mangia cibi naturali biologici.
  • Evitare le tossine presenti nell’olio da cucina stantio e negli avanzi.
  • Non usare tabacco o alcol.
  • Evita o elimina cibo interamente confezionato, cibo spazzatura e fast food.
  • Adottare misure attive per ridurre lo stress quotidiano.
  • Pratica lo yoga e inizia a meditare.
  • Stai lontano da situazioni che scatenano emozioni tossiche come rabbia e ansia.

Naturalmente, non puoi adottare tutte queste cose in una volta, ma ti danno lo schema di uno stile di vita anti-infiammatorio. Qualunque cosa tu scelga, assicurati che ti renda più rilassato e meno teso.

Disintossicazione mentale

Disintossicare la mente è fomdamentale: le tossine mentali consistono in vecchi ricordi, traumi e condizionamenti che ti hanno gettato in atteggiamenti e abitudini indesiderabili. Il risultato è una consapevolezza ristretta perché la mente si contrae per cercare di trovare una zona sicura, per quanto piccola, che non sia negativa. La guarigione avviene quando puoi espandere la tua consapevolezza, solo allora la tua vita può essere veramente rinnovata. Nella consapevolezza ristretta, troppo tempo ed energia vengono sprecati in paura, risentimento, depressione, vittimizzazione e autodifesa.

Un percorso di guarigione si apre realizzando una cosa: non puoi cambiare ciò di cui non sei consapevole. La migliore terapia è qualsiasi cosa che ti permetta di lasciarti andare, rilassarti, trovare il tuo vero centro e lasciare che la consapevolezza sfugga ai suoi confini per sperimentare l’espansione. La meditazione realizza tutte queste cose, quindi viene prima di tutto. Ma anche yoga, terapia, giocosità, relazioni amorose e un senso di sicurezza personale possono svolgere ruoli importanti.

La primavera, a quanto pare, può essere un periodo di totale rinnovamento, a cominciare dalle pulizie di primavera all’interno.

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.