MEDITARE: 7 RAGIONI PER FARLO, SPIEGATE DA DEEPAK CHOPRA

Ogni inizio anno si sente dire spesso “Nuovo anno, abitudini”, se il detto esiste è perché effettivamente per molti l’anno nuovo significa un nuovo inizio o un cambiamento rispetto alle vecchie abitudini. Eppure, anche se siamo animati dalle migliori intenzioni e trascorriamo le prime settimane del nuovo anno presi da un forte spirito e ferrea volontà, alla fine i nostri vecchi modelli di comportamento tendono a riemergere insieme al senso di colpa e alla frustrazione.

 

Deepak Chopra spiega come meditare

Per aiutarti a fare focus sui tuoi obiettivi, riducendo i fastidi quotidiani come l’impazienza e l’ansia, segui questi consigli:

 

Manifestazione dei Desideri

Molte persone che non meditano credono che meditare sia una strada per disconnettersi dal mondo. In realtà, è completamente l’opposto.
Quando mediti, ti stai riconnettendo con l’Universo. Sei sulla corsia preferenziale per manifestare i tuoi desideri. Non serve fissarti rigidi propositi del Nuovo Anno, (che hai già abbandonato la passata l’Epifania perché troppo faticosi). Focalizzati su di essi al mattino iniziando la giornata con 15 minuti di meditazione ogni giorno e vedrai la magia a lavoro!

 

Superare la tristezza Post-vacanza

Molte persone si sentono giù di tono al rientro dalle festività. Dal giorno dell’ Immacolata fino all’Epifania, si è cosi impegnati tra preparativi e giornate in famiglia che si rientra al lavoro con la mente ancora sovraccarica e non pronta per ricominciare. Inoltre, hai consumato più cibo e alcol del solito e il tuo corpo si sente spossato. Meditare giornalmente può riportarti facilmente verso l’equilibrio e la routine.

 

Contrastare gli effetti del disordine affettivo stagionale (SAD)

Il mese di gennaio ha i giorni con meno ore di luce dell’anno, lo sapevi? Potresti sperimentare o essere affetto dal Disturbo Affettivo Stagionale (SAD) che può includere depressione, disturbi del sonno, mancanza di energia e mal di testa.
Il dott. Norman Rosenthal, uno psichiatra di fama mondiale, pioniere dell’uso della terapia della luce per il SAD, ha anche studiato gli effetti e i benefici del meditare per questo disordine psichiatrico. La meditazione funziona contro la SAD stimolando la ghiandola pineale e rilasciando la melatonina. La meditazione coinvolge la corteccia prefrontale, dandoti un maggior senso di benessere e capacità di giudizio più forti, e aiutandoti a operare in uno stato psico-fisico migliore.

 

Una “Vacanza” senza alcun costo

Pensa alle ragioni per cui ti concedi una vacanza. Vuoi un cambio di scenario, cerchi pace, più serenità e meno stress. Durante la meditazione, il tuo cervello va letteralmente in vacanza in quanto scarica impressioni, esperienze ed emozioni. Quindi, organizza tutte questi elementi e li archivia in modo appropriato. Mentre scivoli nella quiete del silenzio della meditazione e ti prendi una pausa dalle normali attività quotidiane, provi gioia, felicità, pace, amore e compassione. Perché limitarti a sperimentare queste sensazioni solo mentre sei in vacanza, quando puoi averle nel bel mezzo della tua vita quotidiana?

 

Aumentare la tua intuizione

La meditazione ti aiuta ad entrare in contatto con la tua intuizione e con i tuoi talenti naturali, che dimentichiamo di avere. Questo accade perché più mediti, più poni le cose in una prospettiva più ampia. Inizi ad allargare i tuoi orizzonti e a vedere le cose in maniera differente. Mentre operi da un luogo più intuitivo, non avrai bisogno di rimuginare sulle tue decisioni perché saprai che sono giuste.

 

Agire consapevole

Impegnati quest’anno a compiere scelte più consapevoli che derivano dal fatto che stai entrando in contatto con il tuo corpo e la tua anima. Se meditare ha sviluppato in te la consapevolezza di essere un procrastinatore, impegnati in una pratica strutturata e stabile, registrandoti per esempio, a un corso di meditazione con parecchi mesi di anticipo. In questo modo, quando si avvicinerà la data del corso non avrai scuse. Hai già investito i tuoi soldi, dunque, avrai solo da goderti il seminario!

 

Aprire te stesso alla Pace Mondiale

Meditare ti consente di passare dal microcosmo al macrocosmo. La pace mondiale, la tranquillità e la giustizia provengono da ogni individuo. Se sforzi di cambiare nel 2018 non solo te stesso, ma anche il mondo che ti circonda, e mediti per la pace del mondo, questo sarà il tuo dono più grande dono per tutti noi.

 

Sperimenta le Meditazioni gratuite con Deepak Chopra

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: RICONNETTERTI ALLA PASSIONE CON DEEPAK

 

Deepak Chopra Team 

 

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.