COME ACCRESCERE E MANTENERE L’AUTOSTIMA

Ho affrontato sempre la mia vita con una certa sicurezza, eppure mentre scrivo questo articolo rifletto proprio su un periodo in cui non lo ero. Come facevo? Come riuscivo a non rispondere a tutti i dubbi che erano intorno a me? Prima che studiassi la metafisica non avrei potuto conoscere le risposte a queste domande. Sapevo solo che c’erano. Quello che poi ho imparato è che l’AUTOSTIMA è il più importante  asset per una vita felice e appagante ed quindi voglio aiutare tutti voi a crearla e mantenere la vostra.

IL TUO SE SUPERIORE 

Alcune persone rimangono lontane dalle pratiche spirituali per paura di essere etichettati. Probabilmente non consideri te stesso come una persona spirituale o semplicemente non credi che possa portarti benefici nelle lotte e responsabilità quotidiane.  Forse ti fa sentire a disagio perché in realtà non c’è niente di tangibile. Il problema, però, è che quando ti circondi di persone sbagliate e magari confidi a loro paure, dubbi e preoccupazioni queste invece di supportarti cominciano ad etichettarti.

Quando integri la pratica della meditazione nella tua vita, inizia a capire che c’è un’altra cassa di risonanza che ti ascolta e ti concede utili consigli. A differenza di tutti gli altri che ti etichettano e ti giudicano, questa non lo fa: è il tuo Sé Superiore, la versione spirituale di te stesso che vede e osserva tutto ciò che si chiama vita. Lui ha tutte le risposte, perché dal suo punto di vista non ci sono limiti, non ha dubbi e aspettative ma solo amore e perfezione.

Per connetterti con la saggezza del tuo Sé Superiore, l’unico modo, è meditare  perchè ti permette di aprire il circolo della comunicazione e ricevere le giuste risposte per costruire la tua autostima.

La pratica di meditazione quotidiana ti dona:

–          Soluzioni

–          Direzioni

–          Linee Guida

–          Affetto

–          Accettazione

–          Apprezzamento

–          Attenzione

Questi doni sono disponibili in ogni momento, senza alcun rimpianto, nessun secondo fine e senza giudizi. Ti dona la consapevolezza che ogni cambiamento è una crescita. Questa consapevolezza interiore ti rende brillante al di fuori attraverso il tuo Sé Fisico e si irradia attraverso le interazione con gli altri. In questo modo la fiducia in te stesso traspare dal tuo spirito.

FAI UNA RIFLESSIONE  

Rifletti sulla tua infanzia per un momento. Ti ricordi quando niente di sembrava impossibile e credevi che avresti potuto fare o essere qualsiasi cosa? Ti ricordi anche quando hai iniziato a cambiare questo modo di pensare te stesso?

Probabilmente le cose sono cambiate quando le persone a te care ti hanno detto qualcsa che ha fatto in frantumi la tua ambizione. Ricorda che loro parlavano solo in base alla loro esperienza personale senza alcun intenzione di rompere la tua fiducia, comunque l’impatto su di te è stato profondo.

Non siamo messi in questa terra per affidare le nostre capacità nelle mani di un altro. Non lasciare che la fonte di fiducia in te stesso provenga da qualcun altro. Se una persona, infatti, decide da un momento all’altro che non sei così grande come credeva, pensi che questi pensieri possano cambiarti? Ovviamente no!
La fonte vera e unica per il potere personale risiede e viene solo dall’interiorità di ognuno di noi. 

 

Sperimenta le Meditazioni gratuite con Deepak Chopra

 

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.