Raggiungi l’equilibrio, nella tua energia, fra Maschile e Femminile

Pensa  a queste coppie: Sole e Luna. Luce e buio. Giorno e notte. Inspirare ed espirare.

In natura esistono dei binari che sono essenziali e fondamentali l’un l’altro. Non c’è giorno senza notte. Non c’è espirazione senza inspirazione. Questi opposti hanno effetti reali sulla tua vita.

Tu pensi, ti comporti e provi emozioni secondo le aspettative e le norme culturali che questi binari sottendono. Diventare consapevoli di questi opposti, e comprendere i diversi valori che si attribuiscono a ciascuno di essi, è indispensabile per condurre una vita armoniosa.

Femminilità e mascolinità

Esiste una relazione, non paritaria, tra l’apparente dualità delle energie femminile e maschile; relazione che, tra l’altro, è della massima importanza. In generale nella società, tu onori e sopravvaluti le energie maschili (pensa al ragionamento, alla forza, alle azioni) mentre diminuisci e sottovaluti quelle femminili (pensa alle emozioni, al far crescere, alla ricettività).

Sebbene tu nella vita possa esprimere più femminilità mentre il tuo amico più mascolinità ed altri una via di mezzo, queste espressioni hanno implicazioni per le tue esperienze vissute e per la tua identità complessiva.

Mentre navighi nelle tue relazioni in continua evoluzione con gli altri e dentro te stesso, tieni presente l’esistenza ed il valore delle energie sia maschili che femminili, e di come ti influenzano profondamente a livello emotivo.

La tua energia

L’energia, o prana, è la forza vitale dentro di te. L’energia è un elemento del corpo sottile, o pranamaya kosha. Il pranamaya kosha è lo strato energetico del tuo essere. Si trova sotto il corpo fisico, il primo strato di coscienza che consiste in muscoli, ossa, tessuto connettivo, organi, grasso e pelle.

Questo strato di coscienza consiste in elementi che non possono essere visti ad occhio nudoIl respiro e il prana fanno parte di questo strato.

L’energia inoltre si manifesta nel corpo in emozioni e malattie, e anche come la tua aura e le tue vibrazioni, o come quel sentimento che le persone percepiscono quando entri in una stanza.

La tua vibrazione energetica proviene da ciò che è naturalmente dentro di te, oltre che dall’ambiente, le esperienze e le persone che ti circondano. Le idee su cosa significhi essere maschile e femminile sono esempi di quell’influenza esterna sulla tua energia.

Questione di genere

La femminilità e la mascolinità sono espressioni con molte sfaccettature. Il genere è l’espressione nell’aspetto, nel comportamento e nell’uso del linguaggio all’interno di una cultura relativamente a cosa significhi essere un uomo o una donna.

Il genere è l’insieme delle prestazioni, della mascolinità o della femminilità che ci si aspetta da individui che possiedono determinati organi.

Secondo la dott.ssa Amanda Solomon Amorao, viviamo in un

“… sistema di relazioni di genere e ideologie in una cultura specifica ed in un periodo storico specifico che detta esso stesso cosa significa essere uomo o donna. La gerarchia di genere influenza ed è influenzata dalle ideologie dominanti e rispetta e fa rispettare le istituzioni sociali. Il determinismo biologico rafforzato dalle istituzioni sostiene il dominio degli uomini sulle donne (patriarcato)”.

Il sesso indica le differenze tra organi riproduttivi.

Spesso il sesso e il genere si fondono alla nascita o anche prima della nascita di un bambino. In genere si prevede che i bambini nati con un pene saranno uomini (e quindi prevarrà la mascolinità) e i bambini nati con una vagina saranno donne (e quindi prevarrà la femminilità).

Questo è il motivo per cui, anche se gli esseri umani hanno una vasta gamma di espressioni, il genere che si rivela dipingendo di blu o di rosa gli asili nido è abbastanza comune.

Questi non sono eventi innocui, ma piuttosto determinano le aspettative su come il bambino e l’adulto diventeranno, agiranno, penseranno.

Queste aspettative hanno implicazioni serie e reali per la vita futura dell’individuo, come dimostrano tragicamente le statistiche sulla disparità retributiva, la violenza contro le donne e il dolore profondo e inespresso che provano alcuni esseri umani.

Inoltre queste aspettative svolgono un ruolo vitale nel formare la nostra identità, così come le nostre attitudini verso questi ruoli.

La tua sessualità

Nelle ideologie dominanti, il sesso, il genere e la sessualità (orientamento o preferenza sessuale dei partner nelle relazioni intime) sono sovrapposte l’una sull’altra in una struttura binaria ad incastro governata dal determinismo biologico, in modo che il sesso presumibilmente sia uguale al genere, che presumibilmente è uguale alla sessualità .

Il corso della tua vita è così modellato dalle norme culturali e dalle aspettative della società relativamente a genere, sesso e sessualità (vale a dire: uomini cisgender, donne cisgender, persone transgender, persone intersessuali), che sono intesi come costruzioni sociali. Comprendere ciò è il primo passo verso la salute, l’armonia e la sicurezza di ogni individuo.

Come valutare mascolinità e femminilità

Nonostante gli sforzi e gli effetti positivi del femminismo e delle campagne di giustizia sociale, la valutazione equa dell’energia sia maschile che femminile non è ancora una realtà. Insistere sulla polarità delle energie maschili e femminili negli uomini e nelle donne, di conseguenza, limita le persone a vivere l’intera gamma di un’esperienza umana in libertà e può essere fonte di confusione per coloro che non rientrano facilmente nelle aspettative prescritte.

Gli stereotipi di genere insieme a quelli relativi alla razza ed alla classe sociale creano un labirinto di problemi di identità che ragazzi e giovani uomini si trovano costretti a percorrere per diventare “veri” uomini “.

L’irragionevole convinzione che gli uomini che sono veramente mascolini debbano essere fisicamente forti, assertivi, poco emotivi e lontani da tutto ciò che è femminile (in modo da non essere percepiti come gay / come una donna) non consente agli uomini di onorare la bellezza delle proprie caratteristiche femminili in se stessi o negli altri. 

Allo stesso tempo, i media stanno vendendo ai giovani l’idea che il valore delle ragazze e delle donne risiede nella loro giovinezza, bellezza e sessualità e non nella loro capacità di essere leader. L’irragionevole convinzione che le donne femminili debbano essere madri ricettive, docili, educate, ed assertive nei confronti dei bisogni degli uomini – in modo da non essere etichettate come pignole o prepotenti – non consente alle donne di onorare la bellezza delle loro qualità maschili.

È d’obbligo vedere e onorare il valore intrinseco e la necessità di esprimere le caratteristiche maschili e femminili all’interno di ognuno di noi.

Secondo la filosofia Tantrica

Nel libro “WomanCode” l’esperta di ormoni Alissa Vitti spiega la filosofia tantrica: “si tratta di una filosofia orientale che crede che l’universo sia creato e composto da energie maschili (Shiva) e femminili (Shakti) che si infondono in tutte le cose”. La Vitti continua: “entrambe le energie esistono in ognuno di noi in quantità variabili”. 

Imparare a come accoglierle entrambe è ciò che fa che una persona si senta psicologicamente, emotivamente e fisicamente bene. Proprio come non potresti far funzionare un telecomando con una sola batteria, hai bisogno di entrambe queste energie come tua fonte di energia. Questi sono gli strumenti necessari per plasmare la tua vita.

Trovare il proprio equilibrio

Come per tutte le apparenti dicotomie della vita, è necessario bilanciare entrambi queste energie dentro di te. Trova le qualità che rispecchiano la tua essenza e le tue esperienze andando oltre alle aspettative della società. Considera quali aspetti del sacro maschile e del sacro femminile (potenzialmente in contrasto con i tradizionali condizionamenti culturali del maschile e del femminile) ti rispecchiano nelle varie aree della tua vita.

Lo squilibrio si verifica quando si valuta un tipo di energia superiore all’altro. Mostrati come la migliore versione di te stesso bilanciando le diverse energie dentro di te. 

Qualità e benefici dell’energia femminile

La sacra energia femminile, o Shakti, pulsa attraverso di te, sebbene a volte ti dimentichi di accoglierla. Quando accetti e incoraggi l’energia femminile puoi vedere le molte qualità che ne conseguono.

Empatia, Fluidità, Morbidezza, Ricettività, Apertura, Devozione, Creatività, Compassione, Senso di comunità, Sentimenti, Supportività, Intuitività, Comprensione.

Secondo la Vitti, quando ti sintonizzi e valorizzi queste qualità dentro di te e negli altri, tu:

  • Magneticamente attrai ciò che desideri 
  • Sviluppi progetti alla giusta velocità
  • Ti godi il processo di creazione indipendentemente dal risultato finale
  • Riesci a visualizzare il grande progetto
  • Lavori con gli altri, creando un senso di comunità 
  • Ti riconnetti alla vita emozionale e fisica come catalizzatore di cambiamento e sviluppo 
  • Ti relazioni agli altri con l’ascolto e la condivisione 

Qualità e benefici dell’energia mascolina

La sacra energia maschile pulsa allo stesso modo attraverso di te, sebbene a volte ti dimentichi di accoglierla. Quando accetti ed onori l’energia maschile, puoi vederne anche qui le molte qualità: 

Leadership, Azione, Motivazione, Logica, Avventura, Forza, Lealtà, Fermezza, Sopravvivenza, Sicurezza, Focus, Orgoglio, Onore, Efficienza, Potere, Carattere.

Secondo la Vitti, quando riconosci il valore di queste qualità dentro di te e negli altri, tu:

  • Persegui tenacemente ciò che desideri
  • Decidi quando e come far crescere il tuo progetto
  • Ti focalizzi sul risultato finale del progetto
  • Ti focalizzi su una cosa alla volta
  • Ti affidi a te stesso ed ai tuoi traguardi
  • Stabilisci i confini delle tue emozioni e del tuo corpo al fine di raggiungere i tuoi obiettivi

Le considerazioni sulle energie maschili e femminili hanno conseguenze nella vita reale. Mentre ti muovi per cercare l’equilibrio tra queste energie, ti muovi verso la salute, l’armonia e la libertà per tutti gli esseri umani.

Come afferma il mantra invocativo di Jivamukti Yoga:

“LoKah, Samastah, Sukhino, Bhavantu, ovvero: “Possano tutti gli esseri umani ovunque siano essere felici e liberi, e che i pensieri, le parole e le azioni della mia vita possano contribuire in qualche modo a quella felicità e a quella libertà per tutti.”

risorse gratuite chopra

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.