I Grandi Benefici Della Meditazione

Ogni religione esistente descrive una qualche forma di illuminazione o risveglio spirituale. Molte persone che non hanno mai praticato alcuna religione o che si sono allontanate dalla pratica stanno dormendo un sonno profondo dal punto di vista spirituale. Sfortunatamente, la maggior parte delle persone dorme spiritualmente, alcune russano profondamente.

Ciascuno di noi è un essere potenzialmente illuminato e perfetto. Tutti possiamo aspirare alla nostra perfezione fisica, morale, psicologica e materiale. Invece facciamo di tutto per vivere una vita vuota che ci rende depressi e frustrati. La meditazione è il viaggio di ritorno verso la perfezione e ci offre dei doni impagabili e certi. Attraverso la meditazione possiamo intraprendere il nostro viaggio verso la ricerca della felicità nel mondo esterno. Non dobbiamo cercare la felicità all’esterno, perchè il vero segreto è cercarla dentro di noi. La felicità legata alle cose esteriori raramente dura e la maggior parte del tempo ci porta a trovarci in una sorta di montagne russe emotive. Se qualcuno ci fa un complimento, ci sentiamo felici, ma se il giorno dopo le stesse persone ci ignorano, ci sentiamo infelici. Dipendere totalmente dal comportamento e dall’atteggiamento degli altri ci rende infelici con una cerca costanza.

La meditazione ci porta in un viaggio che dall’attività esterna ci riporta al silenzio interiore, dal caos e dalla confusione dell’oblio, alla pace e alla quiete del ricordo. Ricordando la gioia e la beatitudine che abbiamo sempre avuto e che non siamo stati in grado di riconoscere.

Possibilità Infinite dell’Abbondanza

La nostra vita spesso è troppo limitata. I nostri pensieri e le nostre azioni sono il risultato di ciò che desideriamo e ci ricordiamo. Tutto ciò che ha lasciato dentro di noi un ricordo positivo ci spinge a voler riprovare quell’esperienza. Se siamo stati in un posto dove siamo stati bene, aneliamo a tornarci al più presto per riprovare le stesse emozioni e stare bene con noi stessi. Questo ci porta a dover fare sempre le stesse cose, a mettere da parte il libero arbitrio e a farci condizionare dalle abitudini se non addirittura dal giudizio sociale. In questo modo finiamo per diventare prigionieri delle nostre convinzioni, delle nostre paure e dei nostri dubbi. Insomma, non facciamo altro che circoscrivere la nostra vita negli ambienti, nei luoghi che frequentiamo, nelle persone con cui condividiamo le cose, ignorando che la vita ci regala possibilità infinite che noi puntualmente delimitiamo, auto infliggendoci un danno.

La meditazione ci guida verso una radicale trasformazione della nostra consapevolezza interiore al fine di scoprire un significato più profondo nella vita. Aggrapparsi alla felicità materiale è un errore imperdonabile che ci porta a vivere una vita limitata e frustrante. Attraverso la meditazione possiamo iniziare finalmente il nostro viaggio verso infinite possibilità che prima avevamo deliberatamente ignorato. Come ebbe modo di ricordare Osho, la meditazione è “La prima e l’ultima libertà”. È la libertà dalla quale proveniamo ed è la libertà alla quale possiamo tornare quando vogliamo. Se riusciremo a liberarci di tutti i preconcetti, i pregiudizi e le barriere mentali che ci affliggono, allora saremo davvero liberi di vivere la vita per la quale siamo nati e finalmente potremo esprimere noi stessi e tutto ciò che abbiamo dentro.

L’Importanza Del Silenzio

La meditazione è essere piuttosto che fare. La pratica della meditazione, in realtà si concretizza proprio nel non fare nulla, nel fare di meno per ottenere di più e non fare nulla per avere il potenziale per tutto. Quando non fai nulla, stai meditando. Non c’è nessun posto dove andare, niente da fare. Ecco allora che finalmente possiamo ascoltare la voce del silenzio. Tutti siamo bravi a creare rumore, ma solo il silenzio può essere rivelatore dei nostri pensieri, delle nostre emozioni, di ciò che stiamo provando e che stiamo vivendo. Il silenzio contiene molti più messaggi di un insieme di rumori inutili e fuorvianti. Imparare a saperlo ascoltare attraverso la meditazione, può aprirci la strada verso una nuova consapevolezza di sé e una nuova felicità.

Un commento

  1. Luciana Sossi-
    24 Agosto 2021 at 12:28

    Graaazie….e per questi validissimi motivi che ho deciso di chiedere di poter accedere al seminario del Suono Primordiale….grazie dott.D.Chopra,grazie PujaCristina,Simonetta…tutto lo Staff.
    Grazie per il vostro grande contributo a rendere questo nostro Mondo un posto migliore in cui Vivere…Graaazie di tutto cuore ❤❤❤❤

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.