La Meditazione Consapevole per Conoscere Le Nostre Passioni

Seguire le proprie passioni è fondamentale. Le nostre passioni possono manifestarsi in tantissimi modi e ci aiutano ad amare noi stessi e rappresentano una ragione di vita. Offrono anche l’opportunità di fare nuove esperienze e nuove avventure, oltre a conoscere nuove persone e nuove realtà. Le persone appassionate vivono la loro vita sfruttando appieno ogni momento. Nella tradizione vedica ci sono tre qualità o tendenze energetiche che tutti noi abbiamo. Sono conosciuti come i “Guna”: Tamas, Rajas e Sattva. Tamas porta stabilità, ma quando è fuori equilibrio crea ottusità e letargia. Rajas è azione, ma se non viene contenuta porta alla rabbia e all’ostilità. Sattva è purezza e verità. Tutti noi abbiamo delle passioni, ma in determinati casi non ne siamo perfettamente consapevoli. Dovremmo chiederci tutti di cosa ci sentiamo appassionati, cosa ci fa stare veramente bene e cosa ci induce ad alzarci presto la mattina. La passione è ciò che ci rende disposti a correre dei rischi e a rimanere concentrati e ottimisti. La passione favorisce i legami sociali ed è un impulso a creare gruppi e a socializzare con gli altri. Anche nel nostro lavoro è fondamentale la passione. Chi fa un lavoro senza alcuna passione e in maniera svogliata, non riuscirà ad emergere e a sviluppare un talento. Un insegnante che non ama il proprio lavoro non riuscirà a far amare la cultura e l’amore per il sapere ai propri alunni.

Questo funziona anche per qualsiasi cosa nella vita. La maggior parte delle persone ricorda solo il dieci percento di ciò che ascolta, ma ricorda sempre il modo e la passione che chi parla ci mette per trasmettere un concetto o un’idea. Tutto questo nasce proprio dalla passione. L’entusiasmo che ci mettiamo nel fare le cose può diventare una calamita che attrae le persone verso di noi.

La Meditazione e Le Passioni

Anche la passione come l’amore, è un sentimento che vale la pena perseguire. Ecco perchè dobbiamo capire quali sono le cose che ci appassionano davvero facendo una ricerca introspettiva che ci consenta di capire chi siamo e cosa vogliamo. La meditazione consapevole può aiutarci in questo percorso interiore. La ricerca del sé è funzionale anche a capire quali sono le nostre passioni e quindi a vivere una vita piena e felice. Man mano che cresciamo e siamo coinvolti nelle attività quotidiane, è facile dimenticare le cose che ci hanno entusiasmato quando eravamo più giovani. Tendiamo a chiuderci nella nostra zona di comfort e abbandoniamo le vere passioni che ci fanno stare bene. Dobbiamo imparare ad scoltare ciò che illumina la nostra anima. . Quest’anima in fiamme non è altro che la nostra passione ardente.

La passione dà uno scopo alla nostra vita e la rende degna di essere vissuta. Tutti scegliamo di fare le cose perché ci piace farle, perché ci fanno sentire bene. La passione è la spinta emotiva a fare queste cose. È la scintilla emotiva che ci fa andare avanti, che ci dà energia, ci dà concentrazione e la forza di volontà per superare distrazioni, ostacoli e frustrazioni. Lo stesso Steve Jobs, fondatore di Apple, ha spiegato in un proprio libro come è fondamentale “amare quello che fai” e non accontentarsi. Se capiremo davvero qual è la nostra passione e la faremo diventare la nostra passione principale, non lavoreremo mai più un giorno in vita nostra.

La passione non conosce confini ma non dobbiamo però commettere l’errore di trasformarla in fanatismo puro perchè può diventare dannosa. Nella vita serve sempre equilibrio. La meditazione consapevole può aiutarci anche a vivere le nostre passioni nella maniera giusta e senza eccessi. La passione non deve mai richiedere sacrifici o rinunce, ma deve aggiungere qualcosa in più alla nostra vita, arricchirla e darle un senso.

Un commento

  1. valeria antinoro-
    14 Ottobre 2021 at 20:42

    E’ verissimo fare un lavoro che piace è una frustrazione che ti loroga giorno dopo giorno, ed è per questo che dopo 36 anni di questa attività per me frustrante sono riuscita a venirne fuori anche grazie alle meditazioni di Deepak c’è voluto molto coraggio perchè era un lavoro nella P:A. e tutti mi dicevano e mi dicono che sono una pazza ma io sono finalmnete felice della mia scelta e posso finalmnete vivere la vita ogni giorno scegliendo cosa fare

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.