Meditazione: Imparare A Meditare Per Stare Bene 

Il termine Meditazione ci fa pensare ai monaci buddisti seduti con le gambe incrociate e gli occhi chiusi, alla ricerca della comunione spirituale con la natura e l’ambiente che li circonda. Ma la meditazione non è solo questo e non ha solo un fine spirituale. Chi ha provato l’arte della meditazione e l’ha praticata a lungo, è riuscito a rivoluzionare la propria vita ritrovando in primis la comunione con sé stesso. Si tratta di una pratica che può essere utile per qualsiasi tipo di persona, di qualunque estrazione sociale e di qualunque latitudine. Ovunque tu sia, la meditazione può aiutarti a diventare la persona che vuoi essere.

La meditazione ha una storia lunga e leggendaria, ed è stata utilizzata da uomini di diversi ceti sociali per migliaia di anni. Ovviamente è stato notoriamente uno strumento utilizzato dai seguaci di molte religioni, dai monaci buddisti ai sacerdoti gesuiti. Ma i filosofi di ogni genere hanno sempre esaltato il suo valore; gli stoici usavano la meditazione come strumento per sviluppare la propria forza d’animo e l’autocontrollo..

Molti dei più grandi pensatori della storia, sono stati dei seguaci dell’arte della meditazione. Ad esempio, Charles Darwin e Immanuel Kant praticavano inconsapevolmente quella che viene chiamata meditazione attiva. Spesso, durante le loro passeggiate, hanno avuto le loro più grandi intuizioni. Ma anche grandi dirigenti di note aziende come Google, Target e General Mills praticano la meditazione. Chi svolge un’attività stressante può trovare nella meditazione una valvola di sfogo per recuperare il rapporto con sé stessi.

I Benefici Della Meditazione

Ognuno medita per diversi motivi. È una pratica spesso intrapresa da coloro che cercano di sviluppare la propria spiritualità o cercano di superare problemi emotivi. Ma anche chi non ha nessuno di questi problemi, può comunque beneficiare della meditazione per diverse e valide ragioni.

Innanzitutto, la meditazione funge da barriera per la nostra psiche rispetto al nostro mondo frenetico e chiassoso. Siamo circondati da una moltitudine di distrazioni, dagli smartphone ai tg che 24 ore su 24 diffondono notizie terrificanti. Gli input che riceviamo ogni giorno possono esercitare su di noi una grande pressione che incide sulla nostra sfera emotiva. La meditazione consente di prendersi il necessario tempo per riposarsi mentalmente dal trambusto della vita moderna.

La meditazione può aiutarci ad aumentare la nostra capacità di attenzione e concentrazione. Dedichiamo molto tempo alla nostra attività fisica ma spesso ci dimentichiamo di curare la nostra psiche. Se trovi difficile concentrarti sul tuo lavoro, i tuoi studi o anche le tue interazioni con altre persone, devi meditare. È un allenamento per il tuo cervello e può darti la forza di concentrarti meglio e più a lungo sulle attività quotidiane.

La meditazione può aiutare a sentirsi a proprio agio con sé stessi. Quel flusso costante di input che affrontiamo ogni giorno porta spesso messaggi che ci dicono chi dovremmo essere, come dovremmo essere e come dovremmo pensare. La meditazione è un allenamento mentale che ci consente di controllare i nostri pensieri, invece di lasciare che gli altri li controllino. Crea una profonda disciplina interiore, che ci rafforza incredibilmente.

La meditazione non è difficile, anzi è assolutamente alla portata di tutti. Per ottenere i benefici della meditazione, tutto ciò che serve è un pò di tempo e la dedizione per attenersi alla pratica. Puoi letteralmente farlo ovunque, senza usare oggetti particolari. Mentre i cuscini per la meditazione, le campane, l’incenso e altri accessori possono essere strumenti efficaci, ma non sono in realtà necessari. Le esperienze di meditazione più intense sono le meditazioni che si fanno nei momenti importanti dalla giornata come ad esempio nella pausa pranzo all’ufficio.

L’obiettivo della meditazione consapevole è di rilassare e calmare la nostra mente. L’obiettivo è quello di “spostare” lo scorrere costante e irrequieto dei pensieri che ci passano per la testa tutto il giorno, cercando di bloccare i pensieri che chiedono la tua attenzione e di indirizzare la tua attenzione su un pensiero fisso.

Alcune Tecniche Di Meditazione

I benefici della meditazione si possono ottenere anche con delle semplici sedute da 15-30 minuti. È uno strumento meraviglioso per il relax e per respingere i pensieri negativi. Potresti scoprire che un singolo pensiero pressante continua a ripetersi. Se è così, prenditi il tempo per riflettere sul perché quel pensiero è così importante in questo momento. Chiediti come ti influenza e come puoi affrontarlo efficacemente. Naturalmente, se il tuo pensiero ricorrente è qualcosa di banale come un divertente video di YouTube che hai visto quella mattina presto, scartalo e prova a tornare a concentrarti sui problemi della tua vita.

Un’utile tecnica di meditazione di consapevolezza è la meditazione del respiro: semplicemente osservi il tuo respiro o usi un “set di respiro” per ancorare i tuoi pensieri. Per un respiro, inspirare e contare (1, 2, 3, ecc.) e una volta raggiunto il set, espirare e contare (1, 2, 3, ecc.). E poi ripetere. Osserva semplicemente la sensazione del respiro che penetra nel naso / bocca, entra e riempie i polmoni e poi rilascia attraverso il naso / bocca. Mentre i pensieri ti vengono in mente, prova a respingerli e torna a concentrarti e ad osservare il tuo respiro. Guarda questo breve video del canale Youtube Ufficiale di Deepak Chopra, spiega un semplice esercizio di meditazione che puoi fare con semplicità.

La Meditazione Attiva

Esiste anche un tipo di meditazione attiva che comporta un’attività fisica per consentire al corpo e alla mente di sincronizzarsi, il che consente di ottenere pace, calma e chiarezza. Molte persone praticano o sperimentano questa sensazione senza nemmeno saperlo. Questo tipo di meditazione può essere un semplice atto, come fare una passeggiata, praticare yoga, ballare o semplicemente allenarsi. Proprio come nella meditazione della consapevolezza, la chiave è liberare la mente e usare l’allenamento o il movimento fisico come un “ancoraggio” per liberare la mente dalla spazzatura mentale. Concentrati semplicemente sul movimento del tuo corpo e sull’attività fisica che stai svolgendo. E se i pensieri continuano ad affiorare, respingili o esplorali in base alla loro importanza. Puoi anche ripetere un mantra o un’affermazione positiva per respingere i pensieri negativi.

3 Strumenti per Approfondire la Meditazione

Per farti approfondire gli argomenti correlati alla Meditazione, così come le tecniche per risolvere i problemi legati allo stress della vita quotidiana, abbiamo preparato per te 3 Bonus molto utili:

 

Bonus numero 1: Articoli di Approfondimento

 

Bonus Numero 2: Ebook Gratis

Ebook Gratis 7 Chakra

Abbiamo realizzato un Ebook sui 7 Chakra da scaricare gratis che può esserti utile per capire come agisce la Meditazione sui centri energetici del nostro corpo. –> Scarica l’Ebook

 

Bonus Numero 3: Sconto sul Corso ‘Il Potere delle Energie Vitali’

In questo Corso Deepak Chopra ti insegnerà a Meditare lavorando sui Chakra, i centri energetici del tuo corpo, per arrivare ad avere equilibrio e  consapevolezza. Il Corso è oggi in offerta ad un prezzo speciale: non fartelo sfuggire, clicca sul banner.

 

Deepak Chopra Meditazione

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.