MEDITAZIONE: COS’E’ E COME SFRUTTARLA PER ESSERE PIU’ PRODUTTIVI

La meditazione ti aiuterà a bilanciare mente e corpo, a restare calmo e centrato e aprire il tuo alto potenziale per la creatività e il successo. Quindi, qualsiasi sia il tuo tipo di lavoro, da casa in una piccola o grande azienda, prenditi del tempo ogni giorno per meditare. Probabilmente nel bel Paese la meditazione non è sviluppata come nei Paesi orientali, ma fortunatamente per i neofiti esistono tantissime tecniche moderne per avvicinarsi alla pratica.

Il Chopra Center, per esempio, ha lanciato i 21 giorni di Meditazione online, un programma completamente gratuito dove la voce di Deepak Chopra, medico ayurveda indiano, consiglia linee guida per una migliore riuscita della pratica. In Italia, la società di formazione Hi-Performance, è proprietaria dei diritti di queste sfide e ciclicamente le propone permettendo a più di 30.000 persone di meditare gratuitamente ovunque con la possibilità di seguire le meditazioni anche tramite mobile.

Per saperne di più e registrarsi ai nuovi percorsi meditativi potete visitare il sito www.deepakchopra.it

Per vedere benefici e cambiamenti a livello mentale e fisico c’è bisogno di di costanza e di tempo. Ma, quali sono? La meditazione, può realmente aiutarci a vivere una vita più bilanciata e serena? Cerchiamo di scoprire insieme quali sono i migliori benefici che la meditazione può dare alla vita professionale, personale e relazionale.

La Meditazione Riduce lo Stress

Lo stress cronico è sottovalutato, ma può generare malattie e accelerare l’invecchiamento. Molti studi scientifici hanno scoperto che lo stress prolungato contribuisce allo sviluppo di ipertensione, malattie cardiache, ulcere allo stomaco, malattie autoimmuni, ansia, cancro, insonnia, stanchezza cronica, obesità e depressione.

Con la meditazione, il corpo smaltisce lo stress, inverte il meccanismo innato di protezione a breve termine: lotta o fuga. Questo meccanismo provoca un’accelerazione della frequenza cardiaca, riduce la produzione di insulina nel sangue, sopprime il sistema immunitario, aumenta la produzione di adrenalina e cortisolo e intacca il sistema digestivo.

Il corpo e la mente utilizzano queste strategie anche in situazioni quotidiane come: il traffico, le critiche di un superiore o un disaccordo sul posto di lavoro.

La meditazione Aiuta a Creare Relazioni Armoniose

Quando ti senti bilanciato e centrato, è molto più facile essere di supporto ed essere presente con i clienti o i colleghi, ascoltare cosa stanno dicendo o di cosa hanno bisogno. Quando la meditazione diventa una pratica quotidiana, si sviluppa quella che viene chiamata “consapevolezza autentica” –  l’abilità di osservare una situazione con calma e obiettività, scegliendo coscientemente come rispondere. L’abilità di essere presenti e consapevoli è adattabile nel luogo di lavoro e in ogni area della vita.

La Meditazione Aumenta il Focus e la Concentrazione

Molte persone si sentono esauste perché cercano di fare molte cose contemporaneamente. La neuroscienza ha scoperto che il cervello cosciente non può essere multitasking. Leggere le mail e parlare con una persone non è produttivo perché in realtà non si sta facendo bene nessuna delle due cose.

La meditazione ci aiuta ad allenare il cervello e a rimanere concentrati su ciò che stiamo facendo piuttosto che lasciare che i nostri pensieri siano distratti da input esterni. L’attenzione focalizzata rende più produttivi e meno stressati.

Uno degli studi che dimostra quanto appena detto è stato effettuato dalla Convention Bureau di Kyoto, rilevando che le persone che meditano almeno 10 minuti al giorno prima di una riunione sono più concentrate e conservano le informazioni utili per raggiungere l’obiettivo. Non è troppo complicato, basta anche chiudere gli occhi e concentrarsi sul respiro per pochi minuti per essere più focalizzati.

La Meditazione Incrementa la Creatività

Ognuno di noi ha tra i 60.000 e gli 80.000 pensieri al giorno – sfortunatamente molti di questi sono gli stessi del giorno, settimana, mese o addirittura ora precedente. La mente tende a bloccarsi nei pensieri ripetitivi e respinge la possibilità di nuove idee e ispirazioni. La meditazione ci fa andare oltre i modelli abituali di pensiero e ci porta in uno stato di consapevolezza espansa.

Permette di connettere ciò che conosciamo con un campo infinito di possibilità e apriamo la nostra mente a nuove idee e lampi di genio. I grandi innovatori del mondo, gli atleti o altre personalità di spicco, hanno descritto questo stato come “seguire il flusso” cioè essere al posto giusto al momento giusto. Invece di forzare le cose, tutto avviene naturalmente.

Non sono ancorati al passato e preoccupati per il futuro: vivono il presente con coscienza. Un elevato stato di coscienza, dove si può accedere con la meditazione, è il luogo di nascita di tutta la creatività.

La meditazione migliora la salute e la vitalità e aumenta la Potenza del cervello

Quando ci sentiamo sani ed energici, è molto più facile essere concentrati e affrontare sfide lavorative o personali. La meditazione è ormai riconosciuta come un valido aiuto per numerosi benefici di mente e corpo. Nello stato di conoscenza espansa creata dalla pratica si nota:

    • Pressione del sangue normalizzata
    • La frequenza cardiaca rallentata
    • Le funzioni immunitarie migliorano
    • Usiamo l’ossigeno più efficacemente
    • Si producono meno ormoni dello stress, come l’adrenalina o il cortisolo
    • La ghiandola pituitaria rilascia più ormone della crescita (una sostanza chimica anti-invecchiamento)

 

In aggiunta a tutti questi vantaggi, il profondo stato di riposo prodotto dalla meditazione attiva il cervello a rilasciare neurotrasmettitori che migliorano sensazioni di benessere (la dopamina, la serotonina, l’ossitocina, e le endorfine). La meditazione coreografa il rilascio simultaneo di questi neurotrasmettitori, qualcosa che nessun singolo farmaco può fare – e tutto senza effetti collaterali.

 

Sperimenta le Meditazioni gratuite con Deepak Chopra

 

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi saperne di più, leggi anche: 7 RAGIONI PER MEDITARE

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.