SONNO: 3 MEDITAZIONI PER ACQUIETARE LA TUA MENTE ED AIUTARTI A DORMIRE

Non sorprende che così tante persone abbiano difficoltà a prendere sonno e ad ottenere un riposo di qualità. Nella società di oggi molte persone si precipitano dai loro letti nelle loro vite e tornano a casa appena in tempo per crollare esausti sul letto, per poi rifare tutto da capo il giorno successivo. Non ci sono abbastanza ore al giorno per fare tutte le cose che dobbiamo fare, per non parlare poi delle cose che effettivamente ci piacciono e che vorremmo fare. Quando finalmente abbiamo un po ‘di tempo, ci rilassiamo guardando la TV o leggendo i social media o i meme sui nostri smartphone. Questo tipo di attività aggiunge effettivamente più stimoli a uno stile di vita già sovraccarico, rendendo quasi impossibile per le nostre menti trovare un po’ di quiete. Per prepararti al sonno ristoratore, qui ci sono tre forme di meditazione che possono aiutarti a calmare la mente a farti rilassare, per poterti godere una notte di riposo.

La meditazione del sonno “di ricapitolazione”

La ricapitolazione, come insegnata da Deepak Chopra, è l’atto di rivedere la giornata dall’inizio alla fine ogni sera prima di addormentarsi. Questa visualizzazione guidata può aiutarti a rilassare e persino a sviluppare la consapevolezza della testimonianza: il quinto livello di coscienza, noto come coscienza Cosmica. Può anche aiutarti a coltivare sogni lucidi. Per fare questo, siediti sul letto appena prima di spegnere la luce, chiudi gli occhi e torna al momento in cui ti sei svegliato quella mattina. Ripassa tutto ciò che hai vissuto, dal momento in cui ti sei svegliato fino al momento presente. Cerca di stare in un luogo dove osservare semplicemente la tua giornata piuttosto che giudicare o valutare le tue esperienze. Il processo di ricapitolazione dovrebbe richiedere solo un minuto o due. Dopo averlo fatto, se hai bisogno di rilassarti un po ‘di più, puoi fare yoga Nidra o praticare il sonno yogico.

La meditazione del sonno dello “Yoga Nidra”

Lo Yoga Nidra è una tecnica potente in cui si impara a rilassarsi consapevolmente. La parola yoga significa unione e la parola nidra significa dormire. Si riferisce allo stato di sonno dinamico, in cui si rimane consapevoli. Nello Yoga Nidra, puoi entrare nello stato tra veglia e sogno dove le tue onde cerebrali entrano nel modello di onde cerebrali alfa e puoi provare un profondo stato di rilassamento. Allontanarsi dallo stimolo esterno e andare verso l’interno per raggiungere questo profondo rilassamento.

Il processo di Yoga Nidra è quello che ti porta attraverso un’esperienza sensoriale di rilassamento di tutto il tuo corpo una zona alla volta, portando la consapevolezza alle sensazioni. La durata dello Yoga Nidra può variare da 10 minuti a 90 minuti, a seconda della quantità di tempo che hai e del tuo livello di approfondimento. Se sei ancora sveglio dopo aver fatto questo rilassamento guidato per il tuo corpo, puoi portare una meditazione sul sonno basata sul mantra.

La meditazione del sonno “Om Agasthi Shahina” 

Questa meditazione del sonno basata sul mantra può essere molto efficace per coloro che hanno menti iperattive e hanno difficoltà ad addormentarsi. Ripeti il ​​mantra Om Agasthi Shahina- pronunciato Ōm Ah-gah’-stee Shah-ee’-nah-silenziosamente dentro di te. Non è necessario sincronizzare il mantra con il respiro; respira normalmente.

Se la tua mente si distrae in mille pensieri, riporta la tua attenzione alla ripetizione del mantra. Ad un certo punto, probabilmente ti addormenterai in un sonno veramente riposante.

Sogni d’oro!

Scopri il programma novità di Deepak Chopra per risolvere in modo naturale e duraturo i tuoi problemi legati al sonno:

“7 Giorni Per Un Sonno Rigenerante”

DEEPAK CHOPRA SONNO

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.