Il Modo Migliore Per Sbloccarsi Mentalmente

Spesso il passaggio dalla stagione fredda alla bella stagione può essere causa di frustrazione, rabbia, ansia o depressione. Questo vuol dire che non stiamo vivendo il presente nel modo giusto. Vuol dire anche che il passato sta tornando a renderci visita e questo finisce per bloccarsi e per ancorarci alle emozioni negative vissute in precedenza. In questo caso occorre sbloccarsi e concentrarsi solo sul presente mettendo a tacere quelle “scimmie urlatrici” che inquinano la nostra mente e i nostri pensieri.

Vivi il Presente con serenità

Il momento presente è sempre creativo, perché apre la strada a nuovi pensieri, sentimenti e ispirazione. La tua mente vuole naturalmente essere nel presente, a meno che non si distragga. Se ti senti distratto, stressato o disimpegnato, la cosa migliore da fare è concentrarti su quello che stai facendo. Per farlo puoi praticare la meditazione consapevole, un’attività molto semplice ma che può aiutarti a sbloccarti e a svuotare la mente per concentrati solo su te stesso e sul momento che stai vivendo. Trova un posto dove puoi stare da solo, chiudi gli occhi e fai alcuni respiri profondi.

Ora concentra la tua attenzione sulla regione del cuore al centro del petto. Inspira profondamente riempiendo la regione del ventre in modo che spinga verso l’esterno. Ora espira poi conta fino a 2 e ripeti. Questo stile di respirazione controllata è uno dei modi rapidi più utili per concentrarsi sul momento presente e per rilassarsi.

Liberati dalle Convinzioni Negative

Le persone molto comunemente si bloccano e si fissano su convinzioni che sono scoraggianti, controproducenti, critiche e generalmente negative. Sono pensieri che ci fanno entrare dentro un circolo vizioso e ci convincono che la vita sia ingiusta, che il mondo è un luogo minaccioso, che non siamo abbastanza attraenti o interessanti agli occhi degli altri. Queste convinzioni si fissano sulla nostra mente senza sapere da dove provengano o perché le crediamo.

Il modo per sbloccarsi è fare una piccola indagine. Prendi qualsiasi convinzione negativa e vedrai che si è depositata nella tua mente a causa di alcuni pregiudizi basati su presupposti falsi. Spesso crediamo alla prima persona che ci ha detto qualcosa. Crediamo in cose che si ripetono spesso. Crediamo nelle persone di cui ci fidiamo. Non abbiamo sentito una convinzione contraria. Quando ci blocchiamo su una convinzione negativa di noi stessi, finiamo per sentirci inadeguati.

Dobbiamo essere bravi a capovolgere queste situazioni a nostro favore pensando al positivo. La persona che ci ha fatto sentire male è solo una persona e non rappresenta l’universo. Hai motivo di credere che sia vero il contrario di ciò che ti viene imputato? E’ affidabile la persona che ti ha criticato? In altre parole bisogna capovolgere le esperienze che hanno reso generato la convinzione. Pian piano vedrai che inizierai a pensare in modo diverso. Quando qualcuno ti critica pensa a tutte quelle persone che ti hanno elogiato per come hai svolto un compito o che ti hanno rivolto dei complimenti.

Dimentica I Brutti Ricordi

I nostri principali blocchi psicologici derivano dalla memoria negativa. Tornano vecchie ferite e traumi, avvertendoci di non ripetere qualcosa di brutto accaduto in passato. Il ricordo emotivo contiene una grande carica emotiva, che alcuni psicologi hanno definito il nostro debito emotivo del passato. Ci aggrappiamo ostinatamente a vecchi risentimenti, rimostranze, paure e sentimenti feriti.

Questo ci dà un indizio per sbloccarci. Invece di cercare di non ricordare la volta che nessuno è venuto alla tua festa di compleanno, concentrati sulla sensazione che questo ricordo suscita. I ricordi sono difficili o impossibili da cancellare, ma il debito emotivo può essere scaricato.
Dipende solo da noi e dal nostro modo di vedere le cose.

Un commento

  1. Monica Pandolfo-
    3 Luglio 2021 at 10:26

    Ottima pratica per scaricare le tensioni emotive associate a brutti ricordi che bloccano il libero fluire dell’energia vitale attraverso il respiro. Grazie infinite Maestro Chopra per le preziose indicazioni!!!

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.