Perché la Mente è al Centro del Nostro Benessere

Ormai ci siamo resi conto un po’ tutti che la nostra vita sta cambiando. Sta cambiando il nostro modo di interagire con l’ambiente esterno e sta cambiando anche la lista delle nostre priorità. L’ansia generalizzata causata dalla pandemia ha causato una sorta di perdita del controllo delle nostre emozioni. Molte persone hanno accusato dei disturbi a livello mentale e comportamentale che potrebbero lasciare a lungo degli strascichi. La nostra salute è un fattore fondamentale e il rischio di perderla causa un incremento delle nostre angosce e delle nostre incertezza.

Eppure il COVID-19 ha portato la luce una preesistente e potente pandemia rimasta latente per tanti anni: il disagio mentale diffuso. La nostra salute mentale è il nostro benessere emotivo e psicologico in relazione a noi stessi, agli altri e al nostro ambiente. Solo un viaggio nella consapevolezza di sé può aiutarci ad affrontare questa fase particolarmente complessa della nostra esistenza. La meditazione consapevole può essere un grimaldello per scardinare queste incertezze e riappropriarci delle nostre emozioni recuperandone il controllo assoluto.

Colui che per primo ha sperimentato e diffuso con successo la meditazione consapevole è stato il medico e maestro indiano, Deepak Chopra che è stato anche il co-fondatore di Never Alone, l’iniziativa per la salute mentale della Fondazione Chopra. Il suo background ventennale nelle tecniche di meditazione buddista, insieme a un profondo interesse per il non dualismo, il Vedanta e la meditazione del suono primordiale, lo ha portato a creare questa Fondazione di grande successo.

L’obiettivo di tutte le tecniche che si insegnano nella Fondazione Never Alone è la libertà dalla sofferenza. Negli anni si è compreso come l’igiene mentale e il percorso verso la consapevolezza di sé sono due fattori fondamentali per ritrovare il rapporto con noi stessi e con gli altri.

Libertà dalla sofferenza

La necessità di liberarci dalle preoccupazioni prevalenti, dalle incertezze dell’esistenza, ci consente di sperimentare il nostro vero sé, la nostra consapevolezza innata. Il nostro potenziale è infinito quando iniziamo a coltivare il percorso verso la consapevolezza di noi stessi. E in questo senso il benessere mentale è essenziale per tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana, un’igiene mentale più stretta è la chiave per il nostro benessere fisico e sociale, le nostre carriere e gli obiettivi che ci poniamo nella nostra vita. Quando si sperimenta una mente fertile e chiara, sorgono emozioni naturalmente sane come gioia, empatia, amore e compassione, connesse al flusso della vita e al flusso della coscienza. E all’estremo opposto, ansia, rabbia, senso di colpa, umiliazione, vergogna e depressione sorgono quando siamo disconnessi dal nostro vero sé.

L’Importanza Di Liberarci Dalla Depressione

Deepak Chopra ha avviato un programma di meditazione incentrato sulla Libertà dalla sofferenza che possiamo visionare sull’app Chopra. Una sorta di full immersion nella natura della sofferenza in modo da poter iniziare il viaggio verso la comprensione del meccanismo della sofferenza umana esistenziale, utilizzando tecniche di meditazione riflessiva tratte dalle tradizioni della saggezza, che non sono solo profonde ma semplici. Dalla depressione alla gioia fino alla massima libertà. Grazie alla pratica potremo esplorare noi stessi. Sarà questa la chiave per la liberazione dalla sofferenza ciclica. Never Alone è la grande iniziativa per il benessere mentale e la prevenzione del suicidio della Fondazione Chopra per fronteggiare questa crisi globale in corso affinchè nessuno sperimenti più la vuota solitudine.

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.