PRESSIONE SANGUIGNA: COME PRENDERSENE CURA

La pressione sanguigna è un termine che la maggior parte delle persone conosce, ma che cos’è esattamente?  È la pressione del sangue che circola nelle tue vene. Semplice, vero? Ma la pressione sanguigna è estremamente importante per la salute generale del cuore. Secondo l’American Heart Association, la pressione sanguigna viene misurata in due modi: Pressione sanguigna sistolica: rappresenta la quantità di pressione che il tuo sangue sta mettendo sulle pareti delle tue arterie ogni volta che il tuo cuore batte. Pressione arteriosa diastolica: rappresenta la quantità di pressione che il sangue sta mettendo sulle pareti delle arterie tra ogni battito cardiaco.

Quando vai dal tuo medico e lui o lei prende la tua pressione sanguigna, vedrai questi due numeri impilati uno sopra l’altro. La pressione sanguigna sistolica è il numero più alto e la pressione diastolica è il numero inferiore. La pressione sanguigna viene misurata in millimetri di mercurio o mm Hg. Tenere sotto controllo la pressione aiuta a mantenere i livelli di Stress nella norma.

Qual è una normale lettura della pressione sanguigna?

La pressione sanguigna normale è inferiore a 120/80 mm Hg, ma i numeri possono essere inferiori a 120/80 mm Hg, in questo caso parliamo di ipotensione (bassa pressione sanguigna). L’ipotensione viene diagnosticata quando la pressione sanguigna è inferiore a 90/60 mm Hg. Quando i numeri di pressione arteriosa sono elevati invece, oltre 120/80 mm Hg, si parla di ipertensione (pressione alta).

L’ipertensione è comune. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), un adulto americano su tre soffre di ipertensione. Sfortunatamente, raramente ci sono segni o sintomi. Questo è il motivo per cui l’ipertensione è spesso nota come “il killer silenzioso”. Molte persone vanno avanti per anni senza rendersi conto che la loro pressione sanguigna è alta.

Come fai a sapere se hai la pressione alta?

Fai controllare la pressione del sangue da un medico. Un medico o un altro professionista medico ti diagnosticherà l’ipertensione se la tua lettura è superiore a 120/80 mm Hg. È tipico per un medico prescrivere farmaci per abbassare la pressione sanguigna. L’ipertensione cronica, se non trattata, può essere un grande fattore di rischio per problemi più gravi come infarto e ictus. È importante sapere come abbassare la pressione sanguigna.

Il CDC raccomanda quanto segue per mantenere una pressione sana:

  • Controlla regolarmente la tua pressione.
  • Consuma cibi sani.
  • Non essere sovrappeso.
  • Esercizio.
  • Evitare di fumare.
  • Ridurre al minimo il consumo di alcol.

Cibi che fanno bene alla pressione

La pressione è chiaramente influenzata dalle scelte alimentari e dalle abitudini di vita. È possibile abbassare la pressione sanguigna senza fare affidamento su farmaci. Fortunatamente, la natura ha fornito medicinali naturali nei cibi che mangi. Puoi cambiare la tua dieta per eliminare i grassi saturi e gli alimenti lavorati e includere alimenti che aiutano a ridurre i livelli di pressione sanguigna, compresi questi nove cibi deliziosi:

  1. Verdure a foglia verde

Cavolo verde, spinaci, bieta, cime di rapa, cicoria, l’elenco di verdure a foglia verde è lungo. Verdure a foglia verde e verdure in genere dovrebbero essere incluse nella dieta di tutti, ma in particolare quelle che cercano di abbassare la pressione sanguigna.  Aggiungere un sacco di verdure a foglia verde alla tua dieta quotidiana è un modo sano per abbassare la pressione sanguigna e combattere l’ipertensione.

(Come divertirsi: puoi mettere i verdi nei tuoi frullati, insalate e impacchi!)

  1. Banane

Le banane sono una grande fonte di potassio, fornendo 487 mg di potassio in una sola grande banana. Infatti, in uno studio i ricercatori hanno preso pazienti ipertesi e hanno dato loro due banane al giorno per 20 giorni. I risultati di questo studio hanno dimostrato che mangiare banane porta a una significativa riduzione della pressione sanguigna sistolica e diastolica.

Come divertirsi: mangiare banane normalmente è già gustoso di suo, ma puoi anche aggiungerle ai tuoi frullati per una consistenza cremosa, infornarle o mangiarle a fette con del succo di limone e arancia spremuto sopra.

  1. Zenzero

Un altro alimento che abbassa naturalmente la pressione sanguigna è lo zenzero! Questa radice piccante e pepata è più di una semplice aggiunta al cibo. La ricerca mostra che lo zenzero espande i vasi sanguigni, che ha un benefico effetto domino sulla pressione sanguigna. La vasodilatazione (espansione dei vasi sanguigni) che avviene con i vasi sanguigni aumenta la circolazione in tutto il corpo e riduce i livelli di pressione sanguigna. E tornando al discorso potassio, lo zenzero crudo contiene anche potassio (415 mg per 100 grammi). Lo zenzero non solo aiuta la circolazione ma il suo potassio può aiutare a ridurre la pressione sanguigna.

Come divertirsi: la radice di zenzero fresca è deliziosa grattugiata e agitata in acqua fredda o tiepida per il tè! Lo zenzero macinato è utile nei tuoi prodotti da forno preferiti o se usato per ravvivare una salsa. Il tè allo zenzero è disponibile in pratiche buste per una bevanda calda e speziata per abbassare naturalmente la pressione sanguigna.

  1. Aglio

L’aglio ha la reputazione di tenere lontani i vampiri, ma per quanto riguarda il suo effetto sulla pressione? Facente parte della famiglia delle cipolle, l’aglio è usato come sapore pungente in cucina e anche terapeuticamente per il sistema immunitario. Ma quando si tratta di abbassare la pressione, l’aglio è un campione anche lì! La ricerca mostra che l’aglio abbassa la pressione sanguigna aumentando la sintasi dell’ossido nitrico nelle cellule. Questo è importante perché la ricerca dimostra che l’ossido nitrico svolge un ruolo importante nell’abbassare e regolare la pressione. Uno studio sottolinea che esiste una correlazione diretta tra bioattività dell’ipossido nitrico alterata e l’ipertensione. Pertanto, aumentare la concentrazione di ossido nitrico con il consumo di aglio è un modo naturale per ridurre la pressione sanguigna. Fortunatamente, l’aglio è un ingrediente saporito ed è facile da incorporare nei vostri pasti.

Come divertirsi: Prova spaghetti aglio, olio e peperoncino.

Se non hai ancora tirato fuori la tua lista della spesa per iniziare a fare aggiunte, ora è il momento. Ci sono ancora cinque alimenti per abbassare la pressione sanguigna su questa lista!

  1. Semi di lino

I semi di lino, detti anche semi di lino, sono piccoli semi ma grandi centrali elettriche quando si tratta di abbassare la pressione. Uno studio ha scoperto che “i semi di lino hanno indotto uno dei più potenti effetti antipertensivi ottenuti da un intervento dietetico”. Questa è una dichiarazione audace! Come è così? I semi di lino contengono acidi grassi omega-3, fibre e lignani (una sostanza chimica che agisce come un antiossidante) che ha un effetto positivo sul sistema cardiovascolare, compresi i livelli di pressione arteriosa. Lo stesso studio ha riportato una diminuzione della pressione arteriosa sistolica e della pressione diastolica in pazienti con ipertensione che hanno consumato semi di lino macinati. Sulla base di questo studio, è sicuro dire che i semi di lino sono estremamente utili per abbassare la pressione sanguigna!

Come divertirsi: aggiungi i semi di lino ai frullati, cospargi le insalate o usa semi di lino macinati in prodotti da forno o mescolati in fiocchi d’avena.

  1. Succo di melograno

I melograni, in particolare il succo di melograno, è noto per il suo sapore aspro e dolce. Ma questo delizioso succo non è solo un vantaggio per le tue papille gustative. È stato dimostrato che il succo di melograno fornisce una significativa riduzione della pressione. Sia la pressione sistolica che diastolica sono state ridotte in uomini e donne sani di mezza età, dopo aver aggiunto 330 ml di succo di melograno alla loro dieta quotidiana per quattro settimane. Parla di un modo gustoso per aiutare ad abbassare la pressione!

Come divertirsi: il succo di melograno può essere gustato da solo o aggiunto ai frullati. Assicurati di controllare le etichette sul tuo succo: vuoi il 100% di succo di melograno puro.

Quali alimenti abbassano la pressione sanguigna? Ne hai 6 in tasca! Incorporare gli alimenti sopra elencati nella tua dieta aiuterà a migliorare la pressione del sangue. Incontra i tuoi operatori sanitari a metà strada facendo scelte alimentari che possono aiutare a ridurre la pressione sanguigna. Il cibo può influenzare positivamente la pressione sanguigna, quindi se avete livelli normali o soffrite di ipertensione, le vostre scelte dietetiche sono importanti!

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.