Trovare Il Benessere Con La Meditazione

Trovare il benessere e la pace interiore è sempre possibile e non è necessario meditare sulla cima di una montagna per trovarla. Ritagliarsi del tempo per rilassarsi è meraviglioso, ma bisogna saperlo fare proprio nel mezzo del ritmo frenetico della vita quotidiana quando abbiamo più bisogno di serenità. Ci sono momenti in cui lo stress pervade il nostro animo e ci sentiamo sconfitti e scoraggiati. Basta pensare a quel momento in cui sei in fila in farmacia e il contenuto della tua borsa si riversa sul pavimento proprio mentre il tuo telefono inizia a squillare. È allora che hai bisogno di trovare la pace interiore dentro di te, proprio mentre stai reprimendo l’impulso di proferire parole di rabbia e di frustrazione.

Dentro di noi è come se avessimo sempre una profonda riserva di pace e serenità. Tutto quello che dobbiamo imparare a fare è attingere ad essa e trovare il modo per farlo proprio nei momenti più complicati. Per fare tutto ciò possiamo praticare la meditazione consapevole, un mezzo davvero efficace per ritrovare l’armonia con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda, anche quando tutto sembra giocarci contro.

La Meditazione Consapevole può facilitare l’accesso alla tua calma interiore, anche se è stata nascosta per un po ‘. Hai mai fatto immersioni subacquee o anche solo guardato un buon documentario sugli oceani? La marea dell’oceano si schianta contro la riva, ma basta avventurarsi qualche metro più in basso e troverai un mondo tranquillo di creature che si muovono al proprio ritmo, del tutto imperturbate da ciò che succede in superficie. Noi tendiamo a vivere un po ‘sulla superficie delle onde, dove c’è molta turbolenza e natura selvaggia. Non è necessario escludere tutto il rumore che abbiamo attorno per trovare la pace interiore. La meditazione ti mette in condizione di poterti trovare anche su una metropolitana di Roma, circondato da gente e rumore, e chiudere gli occhi per entrare in questo spazio dove risiede la tua calma interiore, incurante di ciò che ti succede attorno.

L’Importanza Del Respiro

Il tuo respiro è sempre con te, e sia lo yoga che le pratiche di meditazione sfruttano il potere del controllo del respiro per aiutarti a cambiare il tuo stato mentale. Una delle tecniche vincenti è quella del respiro 4-7-8, che si basa su una tecnica yoga collaudata nel tempo, perché puoi farlo ovunque e in qualsiasi momento. Chiudete la bocca e inspirate dal naso mentre contate fino a quattro. Trattenete il respiro e contate lentamente fino a sette. Espirate poi attraverso la bocca contando questa volta fino a otto. La lunga espirazione aiuta a stimolare il sistema nervoso parasimpatico, che fondamentalmente sta avviando una risposta di rilassamento nel tuo corpo. Assicurati di respirare molto lentamente, per riempire la pancia d’aria e poi inspira lentamente. Proprio la pratica della Meditazione Consapevole ti aiuta a diventare padrone del tuo respiro in ogni momento. Meditare significa concentrarsi sul tuo corpo, sul tuo lento respiro e su tutto ciò che accade nel tuo corpo nel momento presente, mettendo da parte tutti quei pensieri che sono fonte di stress e di preoccupazioni. Per meditare correttamente non occorre aver studiato la pratica a fondo o dedicare molto tempo della tua giornata a questa attività. Basta anche un semplice quarto d’ora di pratica costante e quotidiana per potere beneficiare subito dei suoi effetti sul tuo benessere mentale. Basta avere un angolo della tua casa a disposizione, lontano da rumori molesti e altre distrazioni che possono distogliere la tua concentrazione. Sul web puoi trovare molti video e tutorial del grande maestro, Deepak Chopra, che ti spiegherà come meditare nella maniera corretta e come allontanare i pensieri e le preoccupazioni quotidiane imparando a concentrarti solo sul presente.

Gli Effetti Della Meditazione Sulla Nostra Vita

La meditazione consapevole ti aiuterà ad avere un atteggiamento aperto senza preoccupazioni o giudizi sulle tue prestazioni. Ti aiuterà a smettere di essere critico con te stesso e ad accettare i tuoi limiti con serenità senza bisogno di capirli o esplorarli ulteriormente.

Se praticherai con una certa regolarità, inizierai ad abbattere gli schemi abituali che ti portano a reagire automaticamente in modo negativo o inutile e che sono fonti di stress. Osservando invece di reagire, svilupperai una prospettiva più ampia e potrai imparare a scegliere la risposta più efficace.

Dicci la tua!

Devi essere connesso per inviare un commento.